Catacombe di San Gennaro

Storia

Le Catacombe di San Gennaro sono le più grandi del Sud Italia, si estendono su una superficie di circa 5800 metri quadrati su due livelli, scavati nel tufo della collina di Capodimonte per accogliere ipogei sotterranei, comunemente chiamati tombe. Il primo nucleo di sepolture risale ad una famiglia gentilizia, di cui è possibile vedere, ancora oggi, gli affreschi. Intorno al V secolo d.C. le tombe aumentarono perché molti fedeli volevano essere sepolti accanto a San Gennaro, il patrono di Napoli, la cui traslazione del corpo presso le catacombe fu voluta dal vescovo di Napoli. Oltre che un cimitero, le catacombe divennero anche un luogo di preghiera tanto che furono fondate delle vere e proprie basiliche.

Orari

Dal lunedi al sabato

Dalle 10:00 alle 17:00

Domenica

Dalle 10:00 alle 14:00

Ultimo ingresso rispettivamente alle 17:00 e alle 14:00

Info

Prezzi

Intero

€ 9,00

Ridotto

€ 5,00

Under 18

Over 65€ 6,00

Tariffa speciale

€ 7,20

Socio FAI e Touring Club

Gratuita

Si

Per gli under 6 e i disabili.

Gli accompagnatori dei disabili € 6,00

Come arrivare

Indirizzo

Via Capodimonte, 13, 80100 Napoli NA

Mezzi pubblici

Da piazza Garibaldi prendere metro Linea 2 e scendere a fermata Piazza Cavour, poi prendere Bus 650 e scendere a fermata Capodimonte, poi due minuti a piedi.

Da piazza Garibaldi prendere Linea 1 e scendere a Piazza Dante, poi prendere 168 e scendere a Capodimonte, poi 2 minuti a piedi.

Da Aeroporto di Napoli prendere Alibus e scendere a fermata Piazza Garibaldi, prendere metro Linea 2 e scendere a fermata Piazza Cavour, poi prendere Bus 650 e scendere a fermata Capodimonte, poi due minuti a piedi.

Da Aeroporto di Napoli prendere Alibus e scendere a Piazza Garibaldi, prendere Linea 1 e scendere a Piazza Dante, poi prendere 168 e scendere a Capodimonte, poi 2 minuti a piedi.

Ti diamo il benvenuto su MyTripToNaples