Parco Virgiliano

Storia

Se vuoi trascorrere dei momenti di relax con una piacevole passeggiata immerso nel verde e con fantastici panorami da vedere ti consiglio di andare al Parco Virgiliano. Realizzato negli anni 20 e aperto nel 1931, il Virgiliano oggi è identificato come “Il Parco letterario”, ispirandosi al tema de “La Napoli del Grand Tour”, e attraverso nuove installazioni di cartelloni (con brani o pensieri di viaggiatori del Settecento, come ad esempio Goethe) in punti panoramici dovrebbe diventare simbolo del passaggio a Napoli nel Grand Tour ed evocare impressioni e sensazioni espresse da artisti dell’epoca.

Ciò che rende straordinario questo Parco è la grande possibilità che offre ai visitatori: in un solo colpo d’occhio infatti, è possibile osservare le isole di Procida, Ischia e Capri, l’isolotto di Nisida, il golfo di Pozzuoli, i quartieri di Agnano, Fuorigrotta, Rione Traiano, Pianura, l’Eremo dei Camaldoli, il golfo di Bacoli ed il promontorio di Capo Miseno, Monte di Procida, il Vesuvio, la costa vesuviana, la Penisola sorrentina, la Baia di Trentaremi con i suoi resti archeologici ed il centro storico di Napoli.

Orari

Dal lunedi alla domenica

Dalle 7:00 alle 22:00

Info

Numero

Prezzi

Gratuita

Si

Per tutti

Come arrivare

Indirizzo

Viale Virgilio, Napoli

Mezzi pubblici

Da piazza Garibaldi prendere MET20974 e scendere a Mergellina, prendere C21 e scendere a Manzoni – Parco Virgiliano, poi 8 minuti a piedi.

Da piazza Garibaldi prendere Linea 2 e scendere a Mergellina, prendere C21 e scendere a Manzoni – Parco Virgiliano, poi 8 minuti a piedi.

Da Aeroporto di Napoli prendere Alibus e scendere a fermata Piazza Garibaldi, poi prendere MET20974 e scendere a Mergellina, prendere C21 e scendere a Manzoni – Parco Virgiliano, poi 8 minuti a piedi.

Da Aeroporto di Napoli prendere Alibus e scendere a Piazza Garibaldi, poi prendere Linea 2 e scendere a Mergellina, prendere C21 e scendere a Manzoni – Parco Virgiliano, poi 8 minuti a piedi.

Ti diamo il benvenuto su MyTripToNaples