Piazza del Gesù

Storia

Piazza del Gesù Nuovo è una delle piazze più importanti del centro storico di Napoli. La sua particolarità è che non è mai stata concepita ed ideata come tale ma si è formata successivamente alla costruzione degli edifici circostanti. Passeggiando e visitando il centro storico è impossibile non imbattersi in Piazza del Gesù in quanto è circondata dalle più importanti chiese del Barocco napoletano. Oltre alla particolarità della propria formazione, è caratteristico l’obelisco: il terzo dei tre grandi obelischi napoletani.

L’Obelisco dell’Immacolata è situato al centro di Piazza del Gesù Nuovo, risale alla metà del ‘700 e fu eretto per volere di un padre gesuita che organizzò una raccolta fondi per la realizzazione. L’opera è in stile Barocco, ricoperta da sculture marmoree ed alta circa 30 metri, precedentemente al suo posto c’era una statua equestre dedicata al re di Spagna Filippo V. L’Obelisco dell’Immacolata è dedicato all’Immacolata Concezione ed ogni anno l’8 dicembre, giorno in cui la si festeggia, i pompieri poggiano in cima alla statua una corona di fiori.

La piazza è meravigliosa ad ogni ora del giorno e della notte in quanto punto di ritrovo per i giovani napoletani che frequentano le scuole del centro storico e per il gran numero di bar e ristoranti che la caratterizzano. Tra questi l’Hopera Caffè 900, luogo perfetto per degustare un ottimo caffè o un aperitivo ed assaporare a pieno l’essenza di Napoli.

Tips

Scopri cosa si vede in cima all'Obelisco. Sei sicuro che sia l'Immacolata o c'è altro?

Come arrivare

Indirizzo

Piazza del Gesù, Napoli

Mezzi pubblici

Da Piazza Garibaldi prendere metro Linea 1 e scendere alla fermata Università. Poi 11 minuti a piedi.

Da Aeroporto di Napoli prendere Alibus e scendere a fermata Piazza Garibaldi. Prendere metro Linea 1 e scendere alla fermata Università. Poi 11 minuti a piedi.

Ti diamo il benvenuto su MyTripToNaples